INIZIA QUI

Chi siamo

Marco, 26 anni. Amo la pizza, la birra e il cinema. Il mio film preferito è Forrest Gump. Appassionato di videogiochi e di musica Hardcore. Vertigini permettendo, mi piace cimentarmi in tutti gli sport: dallo snowboard al rafting, dal calcetto alla corsa. Ma nonostante tutto, la mia attività preferita rimane quella di posticipare la sveglia. Cerco di affrontare la vita con la giusta dose di leggerezza e sempre con il sorriso sulle labbra.

Viaggio per scoprire posti nuovi, per vedere con i miei occhi la bellezza che ogni luogo sa offrire: dai souk in Marocco al villaggio di pescatori sul Delta del Mekong , dal Taj Mahal in India al palazzo reale di Madrid, dalle risaie del Vietnam alle Langhe piemontesi. Non importa quale sia la meta finale, ogni paese merita di essere visitato.

Martina, 25 anni. Disordinata cronica. Amo il vino rosso, la pasta e i pop corn. Appassionata di serie tv, Grey’s Anatomy e Law and Order in primis. L’unico sport che pratico è lo sci, anche se ogni tanto (cinque volte all’anno) provo a cimentarmi nella corsa. Mattiniera. Concreta e razionale, amo programmare tutto e odio gli imprevisti. Detesto i pregiudizi e credo nella buona fede delle persone. Nel 2015 sono stata in Erasmus a Grenoble e li ho compreso che ogni persona ha tanto da offrirci e che culture differenti non possono che arricchirci.

Viaggio per  cercare di comprendere le usanze e le tradizioni di un popolo, per immergermi nella cultura del posto, per commuovermi quando dei bambini indiani si aggrappano alle mie gambe pur di avere qualche rupia, per emozionarmi dinnanzi alle testimonianze proiettate nel 9/11 Museum di New York, per cenare insieme ad una famiglia della tribù Hmong e per lasciarmi incantare dai racconti di un’anziana signora mentre sorseggiamo del buon vino piemontese. Viaggio perchè ogni esperienza che vivo, ogni persona che incontro, ogni imprevisto che affronto contribuisce alla mia crescita.

E quindi, da “che ne dici se una domenica al mese andiamo a visitare una città del nord Italia?” siamo presto passati a tre settimane in India e li abbiamo capito che si può essere diversi in tutto, ma non nel modo di viaggiare: fai da te, low cost, verso destinazioni poco turistiche, alla costante ricerca del posto insolito da vedere.

Wanderful Travels

L’idea di creare un nostro blog nasce ad agosto 2018, durante il nostro viaggio in Vietnam. Più precisamente, una sera ad Hoi An, mentre, esprimendo un desiderio a testa, lasciavamo scivolare le nostre candele lungo il fiume, ci siamo detti “un blog di viaggi? perchè no?” E allora siamo andati ad acquistare da una simpatica vecchietta vietnamita un’altra candela e questa volta il desiderio è stato univoco… e si sta pure avverando!

E quindi ora eccoci qui, Wanderful Travels è il nostro spazio personale in cui amiamo condividere riflessioni, esperienze e foto dei nostri viaggi.

Perchè proprio questo nome?  Beh, Wonderful è il senso di meraviglia che avvolge ogni nostro viaggio, Wanderlust è quel forte desiderio di partire e vedere luoghi nuovi e, quindi, Wanderful Travels non è altro che la voglia di scoprire le meraviglie del mondo, viaggio dopo viaggio, insieme.